• Emozioni
    ...a non finire
  • Uno spettacolo
    ...unico
  • Terra e Mare
    ..uniti dal destino
  • Sospesi
    ..nel blu

NOLEGGIO KAYAK NELL’AREA MARINA DI TAVOLARA

L’Area Marina Protetta di Tavolara e Punta Coda Cavallo offre a tutti agli amanti del kayak una meravigliosa risorsa per godere a pieno delle spiagge, isole, relitti e scogliere che contraddistinguono l’areale. Abbiamo creato per voi quattro itinerari che vi permetteranno di innamorarvi di questa zona costiera. Tutti gli itinerari hanno partenza dal Porto di Cala Finanza, da qui ci imbarcheremo in tour giornalieri e di mezza giornata.

 

MEZZA GIORNATA

ITINERARIO 1: Isola Piana – Porto Istana – Costa Corallina – Cala Finanza

Chilometri: 9,5

Questa bella pagaiata di mezza giornata ci permette di raggiungere l’isola dei Cavalli (di fronte a Porto San Paolo) per poi dirigerci immediatamente verso la piccola spiaggia dell’isola Piana, una meravigliosa baia con acqua cristallina. Da qui attraverseremo il braccio di mare che divide l’Isola Piana da Capo Ceraso, giungendo sino alla famosa spiaggia di Porto Istana. Porto Istana si annovera sicuramente tra le più belle cale situate a sud di Olbia e sarà la nostra tappa di mezza giornata. Da qui passando per la Spiaggia dei Pescatori raggiungiamo l’insenatura che ospita la spiaggia di Costa Corallina per poi dirigerci nuovamente verso il Molo di Cala Finanza

Kayak Isola Piana Sardegna Tavolara alle spalle

Kayak Tavolara Spiaggia del Dottore sullo sfondo


ITINERARIO 2: Isola Piana – Tavolara – Relitto di Chrisso – Cala Finanza

Chilometri: 9,5

Pagaia alle mani raggiungiamo l’Isola dei Cavalli per poi dirigerci velocemente verso la piccola è meravigliosa spiaggia dell’Isola Piana; questa è famosa per le acque limpide e cristalline che la bagnano. La nostra prossima tappa è la grande Isola di Tavolara che svetta in direzione Est, pagaiando attraverso il ‘passetto’ (un passo con acqua bassa e smeraldina) raggiungiamo la spiaggia dello Spalmatore di Terra; questa sarà la nostra sosta. Da qui ripartiremo verso il relitto della motonave Chrisso che giace da ormai 43 anni.

Kayal Tavolara Molara Isola Piana

Kayak Tavolara verso Tavolara


GIORNALIERO

ITINERARIO 1: Isola Piana – Tavolara – Molara – Sassi Piatti – Relitto di Chrisso – Cala Finanza

Chilometri: 19

Iniziamo la nostra giornata dal molo di Cala Finanza per giungere alla meravigliosa spiaggia dell’Isola Piana, da qui ci muoviamo verso l’isola di Tavolara. Passando per lo smeraldino ‘passetto’, un tratto di mare con acqua bassissima che contraddistingue l’istmo di Tavolara, giungiamo alla Spiaggia dello Spalmatore di Terra. Prendiamo ora la direzione di Punta della Mandria e puntiamo verso Molara e verso le sue piscine. Le Piscine sono un braccio di mare famoso per la trasparenza dell’acqua, il fondale profondo 5 metri sembra a portata di mano! Molara sarà la nostra tappa di metà giornata. Una volta rifocillati ci muoveremo verso Punta Molara dove ci attendono Cala Girgolu e i ‘Sassi Piatti’. Dal nome curioso, questi sassi sono delle lunge lastre di granito che degradano lentamente a mare creando uno spettacolo di trasparenze e colori unico! Passate Costa Dorata e Punta Don Diego ammireremo il relitto della motonave Chrisso per poi ritornare a Cala Finanza.

Kayak Isola Piana Sardegna Tavolara

Tavolara Kayak Sardina Spalmatore Terra


ITINERARIO 2: Porto Istana – Cala del Dottore – Tavolara – Relitto del Chrisso – Isola Piana – Cala Finanza

Chilometri: 17

Dal molo di Cala Finanza iniziamo la nostra pagaiata verso nord-ovest dirigendoci verso la famosa spiaggia di Porto Istana passando per la il fiordo di Baia Corallina. Porto Istana è un’insenatura formata da tre piccole baiette dove il fondale sabbioso ci regala un’atmosfera caraibica. Da Porto Istana ci muoviamo verso Est risalendo Capo Ceraso e incontrando due piccole perle incastonate nel mare sardo: la spiaggia delle Tre Sorelle e la Cala del Dottore. Queste piccole baie, di difficile acceso, ci regalano una porzione selvaggia e insolita della Costa Smeralda. Ha ora inizio la nostra traversata verso l’isola di Tavolara (nostra tappa di mezza giornata), qui godremo di un po’ di riposo e si rifocilleremo nella lunga spiaggia dello Spalmatore di Terra. Il nostro pomeriggio trascorre tra il relitto quasi inabissato della motonave Chrisso e la piccola e meravigliosa spiaggia dell’Isola Piana.

Kayak Tavolara pagaiando verso Tavolara

Kayal Tavolara Isola Molara